Benvenuto in Confcommercio Ascom Saronno!

In evidenza...

In base ai nuovi parametri, la Regione Lombardia a partire da domenica 17 entrerà in ZONA ROSSA. Il provvedimento resterà in vigore fino al 31 gennaio. Di seguito una sintesi dei provvedimenti e il documento integrale.

Ultime News Pubblicate..

15 Gennaio, 2021 - 09:27 FIPE provincia di Varese contro la protesta #IOAPRO: grave errore violare la legge. Anche i clienti rischiano SANZIONI fino a 1.000 euro

Giordano Ferrarese, presidente provincia e consigliere nazionale di Fipe Confcommercio, utilizza le parole del comunicato ufficiale diramato dalla Federazione italiana pubblici esercizi per chiarire la posizione in merito all’annunciata protesta di venerdì 15 gennaio, nata sulla scia dell’hashtag #iorestoaperto

14 Gennaio, 2021 - 15:11 Webinar gratuito 18 gennaio 2021

Secondo dei tre appuntamenti organizzati dal Terziario Donna Confcommercio nazionale in collaborazione con quello della provincia di Varese. Dopo la Comunicazione, lunedì 18 gennaio spazio alla "relazione", diventata centrale per il nostro cervello con una crescente consapevolezza della sua importanza.

14 Gennaio, 2021 - 14:29 Commenti "2 milioni di euro alle attività del nostro territorio"

Confcommercio provincia di Varese stila il bilancio dei fondi ottenuti attraverso i bandi-Covid. Nel 2020 implementato il servizio di supporto agli associati: 7.000 partecipazioni alla formazione online gratuita e 10.000 interventi di assistenza. AscomFidi ha istruito pratiche per 16 milioni di euro.

14 Gennaio, 2021 - 10:15 Confcommercio provincia di Varese: "Abbiamo fatto la nostra parte, ma adesso le attività devono riaprire"

I presidenti delle cinque Ascom in vista dei nuovi provvedimenti denunciano una situazione non più sostenibile: "Servono anche contributi e ristori adeguati alle perdite registrate". Intanto l’associazione punta su Shopper, la piattaforma di e-commerce locale.

14 Gennaio, 2021 - 09:17 FIPE: il Settore è stremato ma la legalità non si discute

"Le proteste di queste ore sono il segnale del grandissimo disagio e sconforto di tutto il settore che è ormai allo stremo. Non sta a me giudicare, ma la legalità resta un prerequisito che non si deve mai mettere in discussione". Così il presidente di Fipe Confcommercio, Lino Stoppani, commenta le proteste messe in atto in queste ore.