Green Pass necessario nelle sagre e fiere all'aperto. Sanzioni ai soggetti privi di certificazione

La Federazione Italiana Venditori Ambulanti e su aree pubbliche, con una Circolare del 06 settembre chiarisce alcuni punti circa l'obbligo di essere in possesso di Green Pass per partecipare (sia come espositori che come visitatori) ad eventi e sagre all'aperto. I due principali punti sono i seguenti:

  1. in occasione di fiere e sagre che si svolgano all’aperto e quindi su strade e piazze non dotate di varchi di accesso, gli organizzatori – siano essi pubblici o privati – hanno l’obbligo di informare il pubblico anche con apposita cartellonistica che l’accesso all’evento è consentito ai soggetti in possesso di certificazione verde. Non sussiste quindi alcun obbligo di controllo da parte dei soggetti organizzatori per tale certificazione;
  2. Le eventuali sanzioni sono poste a carico del soggetto inadempiente e non anche a carico degli organizzatori.

>>> In allegato la circolare FIVA completa compreso il testo dell'emendamento approvato <<<