Comunicazione lavoratori autonomi occasionali dal 28 Marzo

Dal 28 marzo 2022 è operativa sul portale del Ministero del lavoro e delle politiche sociali la nuova applicazione che permette di effettuare la comunicazione obbligatoria dei rapporti di lavoro autonomo occasionale.

L'accesso al portale avviene tramite SPID e CIE.

Fino al 30 Aprile 2022 sarà possibile continuare ad effettuare le comunicazioni anche via e-mail, secondo le indicazioni fornite precedentemente.

A decorrere dal 1° Maggio 2022, l'unico canale valido per assolvere a tale obbligo sarà quello telematico e non saranno ritenute valide - e pertanto sanzionabili- le comunicazioni effettuate a mezzo e-mail direttamente alle sedi degli Ispettorati territoriali del lavoro.

>>> In allegato la circolare del Ministero <<<