SEGUICI SU:​

Hotel: dalla Regione fino a 40.000 euro di contributi

Bando efficientamento energetico risposta concreta a favore del settore ricettivo. Il grazie degli albergatori all’assessore Magoni

Al via il bando di Regione Lombardia per l’efficientamento energetico delle imprese del settore ricettivo, che prevede un contributo a fondo perduto al 50%, nel limite massimo di 40.000 euro, a fronte di un investimento minimo di 4.000 euro. Un’opportunità in più per un settore che, in questo 2022, ha registrato importanti numeri grazie alle presenze turistiche in Lombardia, possibili anche dalla fine delle restrizioni Covid con il conseguente ritorno del turismo internazionale, trainato anche dai grandi eventi.

«Un primo passo»

«Siamo certamente soddisfatti per una misura che va incontro alle esigenze delle imprese e che consideriamo un primo passo importante a favore del tema dell’efficienza energetica nel settore del turismo – dichiara Fabio Primerano, coordinatore degli albergatori lombardi di Confcommercio – Ringraziamo l’assessore Lara Magoni (foto) per l’impegno, la passione e l’attenzione verso un settore che ben conosce e diciamo sin d’ora che siamo pronti a lavorare per nuove misure sostenute dei fondi strutturali. Le spese energetiche rappresentano una delle principali zavorre alle performance di un settore comunque dinamico. Basti pensare che mediamente nel mese di luglio 2022 la spesa energetica di un albergo è più che triplicata rispetto a luglio 2021, il che si traduce in un18% del volume d’affari assorbito da questa voce di spesa». «Bastano questi numeri – conclude Primerano – a far capire la portata dell’emergenza».

Condividi questo articolo

Professionisti qualificati accompagnano l’imprenditore nelle scelte migliori per la propria attività…

I nostri Uffici offrono assistenza all’imprenditore circa il faticoso onere inerente all’espletamento…

 

Il nostro servizio Fiscale e Contabilità prevede il controllo e sorveglianza continua su tutti gli adempimenti…

Puoi contare sull’assistenza necessaria agli adempimenti richiesti dalle normative vigenti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, igiene e salubrità degli alimenti, gestione dei rifiuti e tutela dell’ambiente.

Servizio Gestione del Personale

Grazie alle competenze nell’ambito del Diritto del Lavoro, previdenza sociale e gestione del personale,  is offre un servizio globale e personalizzato per la gestione del capitale umano in azienda.